scorri "scrittori"

Segnalazione----> "Silenzi: le urla dell'anima" di Leonardo Ulisse

Si può amare senza dirlo? 

A qualcuno si deve sempre confessare

il proprio amore, anche a delle lettere mai ricevute.

Mai inviate per paura, o forse solo per stanchezza. 

L'amore stanca quando ad amare si è soli.



Oggi vi segnaliamo questo romanzo epistolare,
presto troverete online anche la recensione. 
Dalle prime pagine che ho letto posso  consigliarvi di acquistarlo e leggerlo.
In fondo,chi può dirsi immune all'Amore?


"Silenzi è un romanzo epistolare, di un amore puro, poetico, enigmatico e spesso utopico. Un amore reale ma al limite del sogno; un amore tormentato e spesso platonico, un amore dantesco per una donna molto diversa da Beatrice. L’amore è sentimento universale e positivo fino a quando non diventa un tormento. La soluzione a quest’amore giungerà in modo mai definitiva, ma nelle ultime lettere il sentimento giunge a maturazione arrivando ad una nuova consapevolezza, ma non si può amare senza dirlo.A qualcuno si deve sempre confessare il proprio amore, ad un amico, ad un confessore oppure
a delle lettere senza destinazione; mai inviate per paura, o forse solo per stanchezza perché l’amore stanca quando ad amare si è soli."