Cerca nel blog

Recensione "Storie Fantastiche di Gente Comune" di Stefano Valente

Cari lettori,
vi presento un nuovo libro
fatto di tre interessanti racconti...


💚🐞


Titolo: Storie fantastiche di gente comune
Autore: Stefano Valente
Genere: Fiabe e libri per ragazzi
Numero pagine: 144
Edizione:1Anno
Pubblicazione: 2017


💚🐞Trama  💚🐞

Un eroe non è un impavido guerriero, un martire o un conquistatore di consensi popolari. Un eroe è semplicemente una persona. Un eroe è il prescelto di se stesso, colui che compie una scelta per un bene a lui caro. Naturalmente, una scelta audace. Io, la Voce Narrante, canterò le gesta di tre eroi che hanno compiuto la loro scelta. Paolo, un militare devoto all'uniforme e fedele alla Patria, che ha rinunciato al suo status di militare per inseguire il suo bene. Il secondo eroe è Chiara, un'affascinante ragazza dall'intelligenza fuori dal comune che, attraverso la ragione, vi condurrà in un viaggio fantastico tra nozioni scientifiche e colpi di scena. Infine c'è Matteo, un brillante avvocato che dovrà rimediare ad un imperdonabile errore. Casi irrisolti, verità nascoste e false speranze comporranno la strada che Matteo dovrà percorrere fino all'attuazione della giustizia.




💚🐞  Recensisone 💚🐞

Un libricino, tre racconti e qualche ora -forse meno- di lettura.. è il primo libro di Stefano Valente e, dopo averlo letto, vorrei invitarvi a sedere accanto a Chiara, Matteo, Stefano e riflettere attraverso le loro vite.

Le loro vicende sono un pò simili alle nostre e potremmo sentirci estremamente vicini a un fatto o un'emozione tra quelle narrate.
La patria, l'onore, l'amore, l'amicizia, la lealtà sono elementi di un puzzle che parla di vita.
Una lettura adatta a tutti, nessuno escluso. Lo indicherei come lettura per i ragazzi tra i dodici e i sedici anni in particolar modo in quanto c'è uno sfondo educativo e degli insegnamenti da trarre da ciascuna delle storie.

Si intravede l'impegno di Valente e la voglia di indagare la sfera complessa dei comportamenti e dei sentimenti umani

Personalmente, non ho apprezzato il doppio punto di vista tra il personaggio e la voce narrante.
Ma è solo un mio gusto.
Complessivamente i racconti sono ben costruiti,il lessico curato e particolarmente vicino ad espressioni giovanili come "brother"  "sister" , "let's go to relax" (che non ho particolarmente gradito).



💚🐞


Un'ultima notizia: l'autore ci informa che una copia cartacea con dedica a tre persone che avranno scritto il miglior commento sul sito ilmiolibro e una copia con dedica al miglior reclutatore.
I commenti dovranno essere sinceri, veri e costruttivi.

Come vincere le copie?
Per partecipare bisogna supportare il libro oltre che commentare (il reclutatore può anche commentare, però basta anche solo il supporto). Ogni giorno sui social pubblicherò i criteri che utilizzerò per giudicare i commenti.


Per chi fosse interessato, può contattare l'autore per email garat90@gmail.com, su Instagram su @garat90, su Twitter su @stefanosfgc e su Facebook sulla pagina ufficiale del libro.
Chi mi contatta dovrà indicare il nome con cui si registra sul sito ilmiolibro (il link è quello che ti ho inviato l'ultima volta) e colui che gli ha consigliato il libro (contatto social o mail). Il 29 settembre alle 17 pubblicherò i vincitori.