Cerca nel blog

Panchine librose

Bellissime panchine a forma di libro popolano Londra! 


Sono panchine molto singolari realizzate da diversi artisti locali nell'ambito dell'iniziativa  “Books about Town.”  promossa dalla “The National Literary e Wild Art” con lo scopo di promuovere la lettura diffondendo immagini di libri e autori per mezzo dell'arte. 


Se vi trovate a Londra potreste trovarvi a passeggiare per la città e di sedervi su queste panchine insolite. Sarete accomodati tra gli scrittori e i poeti che si sono studiati a scuola rinfrescando i ricordi e ravvivando il desiderio di rileggere ciò che si è letto molti anni prima solo per affrontare un’interrogazione o di un compito.
Alcuni esempi? Autori classici come Orwell con il suo 1984 o  il Bruto “uomo d’onore” del Giulio Cesare di William Shakespeare. E Cime tempestose della Bronte (emily), Gente di Dublino di James Joyce e ancora autori come Milton, Stevenson e Sir Walter Scott.  Altri personaggi moderni come Harry Potter e altre firme contemporanee attuali sulla scena letteraria londinese.

Il motivo di queste panchine?
Da un recente sondaggio è emerso
che i giovani inglesi sono grandissimi lettori e rappresentano il 53% del totale  che tocca  il 63% della popolazione contro il 71,8% della Svezia, il 66% della Fnlandia e il 40/% dell’Italia.
Il nostro invito,se visitate Londra,è  quello di fotografare e accomodarvi su una panchina letteraria..
Cosa potrebbe volere di più un lettore?